Esybox Line

Nel corso di una conferenza stampa online che si è svolta questa mattina, DAB Pumps ha lanciato ufficialmente i propri DAB Digital Days, un evento digitale dedicato ai professionisti del settore in programma dal 2 al 4 dicembre, con una ricca agenda di webinar, approfondimenti tecnici, contenuti in diretta e on demand. Una scelta, quella di affidarsi al mezzo digitale per comunicare le ultime novità dell'azienda e stabilire un canale diretto con i propri clienti e collaboratori, sicuramente “obbligata” per via della situazione di emergenza sanitaria, ma in linea con le attività già intraprese da DAB in questa direzione. Come ha chiarito l'Amministratore Delegato Sandro Stramare, “l’emergenza ha soltanto accelerato una strategia e un piano d'azione digitale che avevamo già intrapreso in tutte le aree aziendali.”

I nuovi arrivati nella gamma Esybox Line

Durante i DAB Digital Days sarà presentata ufficialmente Esybox Max, una soluzione dedicata specificamente al mondo del Commercial Building Service. I suoi punti di forza sono la modularità e i sistemi di comunicazione integrati: i gruppi di pompaggio possono essere assemblati direttamente nel sito di installazione e possono essere combinati a seconda delle necessità, coprendo con le diverse configurazioni una vasta gamma di prestazioni. Maggiore facilità anche nel trasporto e nell'installazione, grazie al minore spazio occupato e alle pratiche maniglie laterali. Il settaggio è rapido, grazie a un sistema di montaggio ad incastro, al Wi-Fi integrato e alla connettività nativa; in caso di sistema multiplo, una volta completata l’attivazione semplificata della prima pompa, le altre Esybox Max si sincronizzano tra loro automaticamente, mentre monitoraggio e manutenzione sono ottimizzati grazie al servizio cloud D.Connect.

Esybox Diver è invece la prima la prima pompa sommersa con inverter integrato a essere dotata di un’interfaccia utente per il controllo da remoto. Si tratta di una pompa da 7 pollici multigirante elettronica, adatta per l'impiego in pozzetti, cisterne o vasche: soluzione “all in one” perfetta per la pressurizzazione, il riutilizzo dell’acqua piovana e le attività di giardinaggio e irrigazione in ambiti domestici e residenziali. Le possibilità di installazione sono molteplici: sommersa, parzialmente sommersa o in superficie, grazie all’apposito accessorio DOC68, fornito separatamente.

Il suo punto di forza è la connettività: un'interfaccia integrata rende possibile la gestione e il controllo remoto della pompa, grazie alla fornitura di serie del DConnect Box 2. Con l’app di serie è possibile impostare la richiesta di pressione che viene modulata dall’inverter integrato, a seconda delle necessità, combinando comfort e risparmio energetico. La tecnologia NFC (Near Field Communication), la stessa utilizzata dalle carte di credito per i pagamenti contactless, consente l’uso delle pompe con il galleggiante e il sensore di livello senza la necessità di effettuare nessun cablaggio aggiuntivo e senza compromettere la tenuta stagna del prodotto.

La stessa tecnologia è sfruttata anche da DTron, la nuova linea di pompe sommerse elettroniche on/off progettate per la pressurizzazione idrica residenziale — altra novità che sarà presentata durante i DAB Digital Days, insieme alla gamma FX, dedicata al sollevamento e trasferimento di acque di scarico domestiche, civili e industriali.

La situazione sanitaria

Durante la conferenza stampa, l’AD Stramare ha illustrato le azioni intraprese da DAB per la gestione dell'emergenza Covid-19, dallo smart working per la parte impiegatizia e manageriale ai test rapidi messi a disposizione gratuitamente di tutti i dipendenti. Nonostante la situazione, i risultati sono buoni: “Ad oggi come fatturato abbiamo superato l'anno precedente: anche se non abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi, è stato un anno estremamente produttivo.” A riprova di ciò, sottolinea Stramare, nessun investimento è stato fermato: “Non c'è stato un singolo euro risparmiato: come azienda e come gruppo riteniamo che in un periodo come questo non si debba rallentare, ma accelerare.”

Solidarietà e sostenibilità

I DAB Digital Days saranno anche l'occasione per presentare l’evoluzione del Warka Village, il progetto che DAB porta avanti sul lungo periodo insieme a Warka Water, organizzazione no profit che realizza soluzioni sostenibili per arginare l’emergenza idrica in paesi colpiti da estrema siccità.

Per partecipare ai DAB Digital Days, registrati al sito: https://events.dabpumps.com/ddays2020/join-us.


Pin It